SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

18-11-2013

Mercurio metallico, recepiti i criteri per stoccaggio

Sulla GU n. 268 del 15-11-2013 è stato pubblicato il Decreto 29 luglio 2013 recante "Recepimento della direttiva 2011/97/UE che modifica gli allegati I, II e III della direttiva 1999/31/CE per quanto riguarda i criteri specifici di stoccaggio del mercurio metallico considerato rifiuto".

Il decreto disciplina i criteri che consentono di stoccare in via temporanea per più di 1 anno il mercurio metallico considerato rifiuto nelle discariche, in deroga al divieto generale previsto per i rifiuti liquidi.

In particolare, il decreto integra gli allegati I e II del D.lgs. 36/2003 (“Attuazione della direttiva 1999/31/Ce relativa alle discariche di rifiuti”) inserendo, per lo stoccaggio temporaneo del mercurio metallico per più di un anno, rispettivamente i criteri costruttivi, nonché i requisiti gestionali e di controllo da rispettare, compresi i piani di emergenza e la tenuta di appositi registri.  

Il decreto poi inserisce nel Decreto ministeriale 27 settembre 2010 l'allegato 4-bis, che determina i requisiti specifici per l’ammissibilità in discarica e, in particolar modo, la composizione del mercurio (mercurio superiore al 99,9% in peso, assenza di  impurità), i serbatoi da utilizzare con relativa procedura di ammissione (provvisti  di  certificato  di conformità).


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it