SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Strumenti volontari

16-06-2014

Ecolabel, stabiliti nuovi criteri ecologici ai prodotti tessili

Sulla GUUE del 13.6.2014 è stata pubblicata la Decisione della Commissione del 5 giugno 2014 "che stabilisce i criteri ecologici per l'assegnazione del marchio di qualità ecologica dell'Unione europea (Ecolabel UE) ai prodotti tessili".

Rientrano nel gruppo «prodotti tessili»:

  1. articoli di abbigliamento e accessori tessili: abbigliamento e accessori composti per almeno l'80% in peso da fibre in forma tessuta, non tessuta o a maglia;
  2. prodotti tessili per interni: prodotti tessili per uso in ambienti interni, composti per almeno l'80% in peso da fibre tessili, in forma tessuta, non tessuta o a maglia;
  3. fibre, filati, stoffa e pannelli a maglia: destinati a essere impiegati in articoli di abbigliamento e accessori tessili nonché in prodotti tessili per interni, comprese le stoffe per imbottitura e per materassi prima dell'applicazione di supporti e di trattamenti associati al prodotto finito;
  4.  elementi non tessili: cerniere, bottoni e altri accessori inseriti nel prodotto. Membrane, rivestimenti e laminati;
  5.  prodotti per la pulizia: prodotti tessuti o non tessuti destinati alla pulizia a umido o a secco di superfici e all'asciugatura di stoviglie.

La decisione entra in vigore dal 13 giugno 2014 e sostituisce i criteri approvati con la precedente decisione 2009/567/Ce, i cui criteri erano validi sino al 30 giugno 2014. E' previsto un periodo transitorio tra il passaggio delle due norme: le domande per ottenere il marchio Ecolabel per i prodotti tessili presentate entro il 5 agosto 2014 potranno essere valutate o sulla base dei criteri ecologici del 2009 o su quelli nuovi del 2014.

I nuovi criteri Ecolabel sono validi per quattro anni, ossia fino al 5 giugno 2018.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it