SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Disposizioni trasversali

29-10-2014

Legge di delegazione UE 2013 secondo semestre pubblicata in Gazzetta

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 258 del 28 ottobre 2014 è stata pubblicata la legge 7 ottobre 2014, n. 154  recante "Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2013 - secondo semestre".

La legge, in vigore dal 12 novembre 2014, delega il Governo al recepimento di alcune direttive comunitarie ed è stata emanata in base alla legge n. 234/2012, che ha ridefinito le modalità di partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’UE, scindendo in due distinti atti la vecchia legge comunitaria.

La "Legge di delegazione europea 2013 - Secondo semestre" dispone all’art. 1 una delega al Governo per l’attuazione delle direttive indicate negli allegati A e B secondo le procedure, definendo i relativi termini e le modalità di emanazione dei decreti attuativi.

 L'allegato B contiene deleghe anche di interesse ambientale per il recepimento delle direttive:

  • 2013/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 giugno 2013, sulla sicurezza delle operazioni in mare nel settore degli idrocarburi e che modifica la direttiva 2004/35/CE (termine di recepimento: 19 luglio 2015);
  • 2013/39/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 agosto 2013, che modifica le direttive 2000/60/CE e 2008/105/CE per quanto riguarda le sostanze prioritarie nel settore della politica delle acque (termine di recepimento: 14 settembre 2015);

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it