SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / IPPC

22-10-2015

AIA,  modificato il DM 272/2014 sulla relazione di riferimento

Suula GU del 13 ottobre 2015 è stato pubblicato il Comunicato del Ministero dell’Ambiente  "relativo al decreto 17 luglio 2015, concernente modifiche al decreto 13 novembre 2014, n. 272, recante "Modalità per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lett. v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i.".

Il comunicato rende noto che, con decreto del Ministro dell'Ambiente, prot. n. 141 del 17 luglio 2015, si è provveduto alla parziale modifica del decreto del Ministro dell'Ambiente  prot. n. 272 del 13 novembre 2014, recante «Modalità per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lett. v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i.»

Si ricorda che il D.M. n. 272/2014, in attuazione dell’articolo 29-sexies, comma 9-sexies TUA,  stabilisce le modalità per la redazione della relazione di riferimento di cui all’articolo 5, comma 1, lettera v-bis del medesimo decreto.

Testo del comunicato

Si rende noto che, con decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare prot. n. 0000141 del 17 luglio 2015, si e' provveduto alla parziale modifica del decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare prot. n. 0000272 del 13 novembre 2014, recante «Modalita' per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lett. v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i.» Copia del provvedimento e' messa a disposizione del pubblico per la consultazione presso la Direzione generale per le valutazioni ambientali del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Via C. Colombo 44, Roma, e attraverso il sito web del Ministero, agli indirizzi www.minambiente.it e http://aia.minambiente.it


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it