SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Energia

09-07-2015

Armadi frigoriferi, regolamenti UE su etichettatura ed ecoprogettazione

Sulla GUUE dell' 8 luglio 2015, sono stati pubblicati i Regolamenti n. 1094 e 1095 del 5 maggio 2015, recanti rispettivamente disposizioni "in merito all’etichettatura energetica degli armadi frigoriferi/congelatori professionali" e "misure di esecuzione della direttiva 2009/125/CE in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile degli armadi refrigerati professionali, degli abbattitori, delle unità di condensazione e dei chiller di processo".

I regolamenti entrano in vigore dal 28 luglio 2015, le cui disposizioni si applicheranno dal 1° luglio 2016.

Regolamento delegato (UE) 2015/1094: il regolamento stabilisce disposizioni armonizzate in tema di etichettatura e di informazioni uniformi per gli armadi frigoriferi/congelatori professionali, allo scopo di incentivare i fabbricanti a migliorare l’efficienza energetica di tali prodotti, incoraggiare gli utilizzatori finali ad acquistare modelli efficienti sotto il profilo energetico e contribuire al funzionamento del mercato interno. Il Regolamento specifica le responsabilità dei fornitori, dei distributori e le informazioni che devono essere garantite al consumatore.

Regolamento (UE) 2015/1095: il regolamento, emanato in esecuzione della direttiva (2009/125/CE), stabilisce le specifiche per la progettazione ecocompatibile ai fini dell'immissione sul mercato di armadi refrigerati professionali e di abbattitori (apparecchio che raffredda rapidamente alimenti caldi) alimentati dalla rete elettrica. Inoltre, stabilisce le specifiche per la progettazione ecocompatibile di unità di condensazione che funzionano a bassa o media temperatura o entrambe e chiller di processo (raffreddatori di liquidi destinati a raffreddare un apparecchio) che funzionano a bassa o media temperatura.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it