SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Energia

01-09-2015

Energia, modificati regolamenti UE ecoprogettazione lampade

Sulla GUUE del 27 agosto 2015 è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2015/1428 della Commissione del 25 agosto 2015 "che modifica il regolamento (CE) n. 244/2009 della Commissione in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile delle lampade non direzionali per uso domestico e il regolamento (CE) n. 245/2009 della Commissione per quanto riguarda le specifiche per la progettazione ecocompatibile di lampade fluorescenti senza alimentatore integrato, lampade a scarica ad alta intensità e di alimentatori e apparecchi di illuminazione in grado di far funzionare tali lampade, e che abroga la direttiva 2000/55/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (UE) n. 1194/2012 della Commissione in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile delle lampade direzionali, delle lampade con diodi a emissione luminosa e delle pertinenti apparecchiature".

Il regolamento (UE) 2015/1428 entrerà in vigore il 26 febbraio 2016 (sei mesi dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea) apportando modifiche ai seguenti regolamenti:

  • Regolamento (CE) n. 244/2009 - la modifica principale riguarda lo slittamento dal 1° settembre 2016 al 1° settembre 2018 della messa al bando dal mercato UE delle lampade alogene meno efficienti.
    In particolare, viene modificata la tempistica dei requisiti di progettazione ecocompatibile prevista dal regolamento 244/2009/CE delle lampade ad alogeni a tensione di rete, le quali devono raggiungere il limite fissato per la fase 6 ( tabella 1 dell'allegato II) per quanto attiene alla potenza nominale massima per un dato flusso luminoso nominale.
    Inoltre, sono state modificate alcune definizioni, tra cui quella di "lampada per usi speciali" che è stata aggiornata e chiarita.
  • Regolamento (CE) n. 245/2009 (lampade fluorescenti) - è stato modificato l'allegato III con l’introduzione di specifiche sui fattori di mantenimento del flusso luminoso e fattori di sopravvivenza per lampade a sodio ad alta pressione (seconda fase) e per le lampade ad alogenuri metallici terza fase).
  • Regolamento (UE) n. 1194/2012 (lampade direzionali) - le modifiche riguardano tra l'altro le definizioni e i requisiti in materia di informazioni sul prodotto dei prodotti per usi speciali, per garantirne la coerenza col regolamento 244/2009/CE.

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it