SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / IPPC

30-12-2015

IPPC, direttiva disciplina procedura AIA statale

Il Ministero dell’Ambiente con un comunicato segnala l’emanazione, con decreto n. 274 del 16 dicembre 2015, della “direttiva per disciplinare la conduzione dei procedimenti di rilascio, riesame e aggiornamento dei provvedimenti di autorizzazione integrata ambientale di competenza del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare”.

Il provvedimento si prefigge di codificare alcune “buone prassi operative” sperimentate nell’ultimo decennio ed è destinato agli Uffici del Ministero competenti nella conduzione dei procedimenti AIA, alla Commissione istruttoria AIA-IPPC istituita presso il Ministero e all’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA) (Art. 1).

In particolare, la direttiva disciplina il formato e i contenuti dei pareri istruttori conclusivi, il formato e i contenuti della proposta di piano di monitoraggio e controllo, la valutazione preliminare delle comunicazioni di modifiche non sostanziali, la gestione di procedimenti autorizzativi per impianti off-shore e, in ultimo, l’accertamento delle violazioni alle condizioni delle AIA (artt. 2-6).

La direttiva è composta da sei Allegati.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it