SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Energia

21-12-2015

Regolamento UE su valori di riferimento armonizzati per l'energia elettrica e il calore

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L333/54 del 19 dicembre 2015 è stato pubblicato il Regolamento delegato (UE) 2015/2402 della Commissione del 12 ottobre 2015 "che rivede i valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di energia elettrica e di calore in applicazione della direttiva 2012/27/UE e che abroga la decisione di esecuzione 2011/877/UE della Commissione".

Il provvedimento, in armonia con l’obiettivo di risparmiare energia attraverso l'ammodernamento delle vecchie unità di cogenerazione, è composto da quattro Allegati rispettivamente dedicati ai:

  •  valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di energia elettrica,
  • valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di calore,
  •  fattori di correzione legati alle condizioni climatiche medie e al metodo per determinare le zone climatiche in vista dell’applicazione dei valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di energia elettrica,
  •  fattori di correzione legati alle perdite evitate sulla rete grazie all’applicazione dei valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di energia elettrica.

Il Regolamento delegato (UE) 2015/2402 è entrato in vigore il 20 dicembre 2015 e si applicherà dal 1 gennaio 2016.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it