SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

13-12-2016

Albo Gestori Ambientali, nuovi criteri iscrizione trasporto rifiuti

Con Deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016 il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali ha stabilito nuovi "Criteri e requisiti per l'iscrizione all'Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5".

La delibera, composta di 3 articoli e 5 allegati e in vigore dal 1° febbraio 2017, stabilisce i nuovi requisiti di dotazione minima di veicoli e personale per l’iscrizione nella categoria 1, 4 e 5, nonché i requisiti di capacità finanziaria per l'iscrizione nelle categorie dalla 1 alla 5.

In particolare, la delibera stabilisce:

  •  la dotazione minima di veicoli e di personale per l’iscrizione nella categoria 1 per lo svolgimento dell'attività di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani (allegato A), anche in forma semplificata (ai sensi dell’articolo 16, c. 1, lettera a) del D.M. 120/2014 - allegato B), nonché per lo svolgimento dell'attività di spazzamento meccanizzato (allegato C), e per i singoli e specifici servizi individuate nelle sottocategorie di cui all’allegato D;
  •  la dotazione di veicoli e di personale per l’iscrizione nelle categorie 4 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi) e 5 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi) che è determinata secondo i criteri stabiliti nell’allegato E.

Le iscrizioni effettuate entro tale data rimarranno valide ed efficaci fino alla loro scadenza, così come le domande d’iscrizione presentate fino a tale data saranno istruite e deliberate ai sensi delle previgenti disposizioni (deliberazioni 1/2003, 3/2012 e 6/2012 abrogate dalla delibera in commento).


02-10-2018 Albo gestori ambientali, chiarimenti su iscrizione sottocategorie trasporto rifiuti urbani

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it