SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Aria

28-09-2016

Emission trading, nuove tariffe per gli operatori

Sulla Gazzetta Ufficiale del 24 settembre 2016 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell'ambiente 25 luglio 2016 recante "Tariffe a carico degli operatori per le attività previste dal decreto legislativo n. 30/2013 per la gestione del sistema UE-ETS".

Il decreto disciplina le tariffe, aggiornandole, e le relative modalità di versamento a carico degli operatori per le attività di cui al D.lgs. 30/2013 in materia di scambio di quote di emissione di gas a effetto serra.

Il provvedimento, in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione in Gazzetta, in particolare tratta le tariffe riguardanti il rilascio quote e la comunicazione delle emissioni (art. 2); l’approvazione/riesame dell’autorizzazione e del Piano di monitoraggio (art. 3); le modifiche dell’autorizzazione e del Piano di monitoraggio (art. 4) nonché le attività relative alla gestione del Registro dell’Unione (art. 5).

Le attività per le quali sono dovute le tariffe e gli importi sono:

  •  redazione e approvazione della lista degli operatori aerei amministrati dall'Italia, assegnazione e rilascio quote, comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra;
  •  rilascio e riesame dell'autorizzazione ad emettere gas a effetto serra e approvazione del Piano di monitoraggio;
  •  modifiche degli impianti e aggiornamento dei Piani di monitoraggio;
  •  gestione della sezione italiana del Registro dell'Unione.

Le tariffe saranno aggiornate ogni due anni e nel caso di ritardo nell’effettuazione dei versamenti è previsto il pagamento degli interessi.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it