SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI

Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 

Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE

Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Disposizioni trasversali

08-11-2017

Legge di delegazione europea 2016/2017 pubblicata in Gazzetta

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 06-11-2017 la Legge 25 ottobre 2017, n. 163 recante "Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2016-2017".

 La legge, in vigore il 21 novembre 2017, delega il Governo ad adottare i decreti legislativi per l’attuazione delle direttive elencate nell’allegato A (art. 1), nonché disposizioni recanti sanzioni penali o amministrative per le violazioni di obblighi contenuti in direttive europee attuate in via regolamentare o amministrativa, per le quali non siano già previste sanzioni penali o amministrative (art. 2).

Tra le deleghe al Governo si segnala:

  • l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/425 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016, sui dispositivi di protezione individuale (art. 6);
  • l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/426 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016, sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi e che abroga la direttiva 2009/142/CE (art. 7).

Il provvedimento inoltre prevede la delega (Allegato A, n. 23) per il recepimento della direttiva (UE) 2016/2284 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 dicembre 2016, concernente la riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici, che modifica la direttiva 2003/35/CE e abroga la direttiva 2001/81/CE (termine di recepimento: 1° luglio 2018).


 


ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it



Servizio di
documentazione
normativa

I documenti contrassegnati con
sono riservati e a pagamento.
Per informazioni sull'acquisto
vedi la pagina delle condizioni