SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / VIA-VAS

04-01-2017

VIA e VAS, in Gazzetta il regolamento sulle tariffe

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2017 è stato pubblicato il Decreto 25 ottobre 2016, n. 245 del Ministero dell'ambiente "Regolamento recante modalità di determinazione delle tariffe, da applicare ai proponenti, per la copertura dei costi sopportati dall'autorità competente per l'organizzazione e lo svolgimento delle attività istruttorie, di monitoraggio e controllo relative ai procedimenti di valutazione ambientale previste dal decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".

Il regolamento, in vigore dal 17 gennaio 2017, determina gli oneri economici a carico dei proponenti per la copertura  dei  costi  sopportati dalla competente autorità statale per l'organizzazione  e  lo  svolgimento delle  attività  istruttorie,  di  monitoraggio  e  controllo  delle procedure di valutazione di impatto ambientale (VIA) e  di valutazione ambientale strategica (VAS).

Le modalità di versamento saranno disciplinate da un emanando decreto ministeriale (da adottarsi entro 90 giorni dall’emanazione del regolamento). Nel frattempo, le ricevute in originale dell’avvenuto pagamento degli oneri economici dovranno essere presentate contestualmente all’istanza di avvio delle singole istruttorie, corredate da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, rilasciata dal legale rappresentante della società proponente. L’atto notorio dovrà attestare quanto versato e dovrà essere completo di eventuale tabella riportante le singole voci di costo previste dal legislatore.

Il regolamento si applica alle istruttorie avviate dopo la sua entrata in vigore. Per i progetti previsti dalla legge 21 dicembre 2001, n. 443 “Delega al Governo in materia di infrastrutture ed insediamenti produttivi strategici ed altri interventi per il rilancio delle attività produttive” verranno applicate delle tariffe inferiori.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it