SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

30-03-2018

Car fluff, circolare Ministeriale su utilizzo come CSS-Combustibile

Pubblicata la Circolare ministeriale n. 4843 del 27 marzo 2018, recante “Cessazione della qualifica di rifiuto del car fluff (cer 191004) per successivo utilizzo come css-combustibile nei cementifici – chiarimenti interpretativi sul decreto ministeriale 14 febbraio 2013, n. 22”.

Il decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 14 febbraio 2013 n. 22, adottato in attuazione dell’art. 184-ter del d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152, stabilisce i criteri specifici da rispettare affinché determinate tipologie di combustibile solido secondario (CSS) cessino di essere qualificate come rifiuto.

La circolare intende fornire alle amministrazioni e alle associazioni di settore chiarimenti interpretativi sul suddetto decreto ministeriale del 14 febbraio 2013 n. 22 al fine di uniformare l’azione amministrativa, rafforzare la certezza del diritto e promuovere il trattamento nei cementifici italiani del CSS-combustibile ottenibile da car fluff (CER 191004).


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it