Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / Inail

04-10-2010

INAIL - Incentivi alle aziende - 60 milioni per la prevenzione

Sessanta milioni di euro di incentivi per la promozione della cultura della prevenzione e di migliori condizioni di salute e di lavoro nelle aziende italiane. E' quanto annunciato oggi dal presidente dell'INAIL, Marco Fabio Sartori, in un messaggio inviato in occasione dell'avvio, a Roma, dell'ottava conferenza internazionale Ioha.

"Dopo una prima fase sperimentale, l'Istituto è arrivato oggi a predisporre un piano di incentivi istituzionalizzato e lancerà presto un progetto di finanziamenti per 60 milioni di euro", sono le parole di Sartori. "Si tratta di un'iniziativa allo sviluppo alla quale hanno contribuito in modo importante le informazioni raccolte grazie alla collaborazione con l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Osha) e la collaborazione col suo gruppo di esperti, che ci hanno permesso di attingere alle best practices e alle esperienze realizzate in altri paesi europei".

"L'INAIL sempre di più è impegnato nello sviluppo di un sistema integrato di presa in carico del lavoratore che sappia includere prevenzione, formazione, informazione, assistenza e consulenza", ha ricordato Sartori. "Tutto questo non solo per migliorare le condizioni di salute all'interno dei luoghi di lavoro, ma anche per rendere sempre più qualificate le prestazioni di assistenza e riabilitazione degli infortunati e di chi è affetto da malattie professionali, ai fini della loro riabilitazione e del loro reinserimento nella vita sociale o professionale. Nel quadro di questa mission complessa gli incentivi economici svolgono un ruolo senza dubbio strategico nella promozione di una vera cultura della prevenzione, che sia capace di sostenere al meglio le aziende nel miglioramento della sicurezza e della salute dei propri dipendenti".

Un ruolo tanto più significativo poiché articolato in un periodo storico dove i margini di profitto sono stati fortemente ridotti a causa dell'attuale scenario economico e finanziario. "Gli incentivi economici rappresentano una leva importante per incoraggiare le aziende, soprattutto le pmi, a investire in prevenzione e sicurezza", ha ribadito Sartori. "Anche per questo l'INAIL è molto felice della collaborazione intensa avviata con l'Osha su questa materia e cominciata già nel 2008 con la partecipazione al suo importante Progetto europeo. Una partnership che ci ha visti insieme nella pubblicazione del recente Rapporto dell'Agenzia e protagonisti, attraverso i nostri esperti, di numerosi incontri promossi dell'Osha. Lo scorso maggio, inoltre, abbiamo avuto il piacere e l'onore di ospitare uno di questi meeting internazionali proprio nelle nostre sedi, a Roma".


Documenti di approfondimento

Fonte: www.inail.it

Vedi New del 14-12-2010 INAIL - Finanziamenti alle imprese 2010

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Sicurezza …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Finanziamenti …>>

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it