SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

02-11-2015

Albo Gestori Ambientali, integrazione delibera 2/2015 su criteri accorpamento iscrizione categoria 4 e 5

Il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali, con la Deliberazione n. 3 del 15 ottobre 2015, ha integrato la deliberazione n. 2 del 16 settembre 2015 sui criteri per l'applicazione dell'articolo 8, comma 2, D.M. 120/2014 (Regolamento Albo) con due fattispecie che non sono state ricomprese nei criteri stabiliti nella stessa.

Nella precedente deliberazione dell’Albo, che prevede l'accorpamento delle categorie di iscrizione a determinate condizioni, non venivano infatti riportate tutte le fattispecie interessate.

In particolare:

  • Iscrizioni nella categoria 5 - integrato l’articolo 1, comma 2 e prevista la possibilità, per le imprese munite di veicoli immatricolati ad uso proprio di trasportare anche i propri rifiuti non pericolosi, oltre ai rifiuti speciali pericolosi di cui l’impresa stessa risulti essere produttore iniziale o nuovo produttore;
  • Iscrizioni nella categoria 4 - integrato l’articolo 2, comma 1, con la lett. c e prevista la possibilità, per le imprese munite di veicoli immatricolati per conto di terzi di poter effettuare il trasporto anche dei rifiuti dei quali fa commercio, o che richiede per trasporti funzionali agli impianti che costituiscono la sua attività economica prevalente.

Aggiornamento: Il comunicato del Ministero dell'Ambiente di approvazione della delibera è stato pubblicato sulla G.U. n. 292 del 16/12/2015


15-10-2015 Albo Gestori Ambientali, delibera su criteri accorpamento categorie di iscrizione

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it