Studio Brancaleone 




SERVIZI OFFERTI - Contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
Servizi legali
Assistenza giudiziale in
materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
Consulenza giuridica
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
Consulenza gestione ambienteConsulenza gestione qualitàConsulenza gestione sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
Corsi di formazione
Corsi per aziende
e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
Ricerca finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
Servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo





 
AREA NORMATIVA
 
ARCHIVIO NEWS

 
Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it



Visite da marzo 2007

In Primo Piano
a cura dell'Avv. Giorgio Ferrari



Nazionali Dalle Regioni

Residui di produzione come sottoprodotti, in Gazzetta il regolamento sui requisiti: Sulla Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15-2-2017 è stato pubblicato il Decreto 13 ottobre 2016, n. 264 del Ministero dell'Ambiente "Regolamento recante criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti"...>>

Albo Gestori Ambientali, chiarimenti sulla procedura di concordato con continuità aziendale:  Il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali, con la Circolare n. 172 del 8 febbraio 2017, ha fornito alle Sezioni regionali dei chiarimenti sulla corretta applicazione dell’articolo 10, comma 2, lettera g) del D.M. 120/2014, nel caso in cui l’azienda si trovi in stato di concordato con continuità aziendale...>>  

Veicoli fuori uso, recepita direttiva 2016/774/UE: Con Decreto Ministeriale 20 gennaio 2017 è stata data "Attuazione della direttiva 2016/774/UE del 18 maggio 2016, recante modifica dell'allegato II della direttiva 2000/53/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa ai veicoli fuori uso"...>>

Albo Gestori ambientali, chiarimenti iscrizioni trasporto transfrontaliero: Con due circolari, il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali ha fornito chiarimenti sulla procedura in merito all'archiviazione o rigetto delle domande di iscrizione e alla documentazione richiesta per l’iscrizione all’Albo nella categoria 6...>>

Ecolabel, nuovi criteri ecologici per strutture ricettive e rivestimenti del suolo: La Commissione Europea con due Decisioni ha rivisto i criteri per l'assegnazione del marchio ecologico Ecolabel UE alle strutture ricettive e ai rivestimenti del suolo a base di legno, sughero e bambù...>>

Piani gestione acque, in Gazzetta il secondo piano per vari Distretti idrografici: Sulla Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31-1-2017 sono stati pubblicati i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri che approvano il secondo Piano di gestione delle acque di diversi Distretti idrografici, ai sensi dell'articolo 117 del D.lgs. 152/2006...>>  

Lombardia, autorizzazione scarico in acque sotterranee per scambio termico: La Regione Lombardia, con delibera della Giunta n. 6203 del 8 febbraio 2017, ha approvato le "modalità realizzative e dei contenuti delle indagini preventive previste dalla l.r. 38/2015 ai fini del rilascio dell’autorizzazione allo scarico in falda di acque sotterranee prelevate per scambio termico tramite pompa di calore"...>>  

Lombardia, aggiornata la disciplina sull'efficienza energetica: La Regione Lombardia, con D.d.u.o. 12 gennaio 2017, n. 176 ha approvato l'"Aggiornamento delle disposizioni in merito alla disciplina per l’efficienza energetica degli edifici e al relativo attestato di prestazione energetica, in sostituzione delle disposizioni approvate con i decreti n. 6480/2015 e n. 224/2016"...>>  

Campania, aggiornamento procedura AIA: La Regione Campania, con Decreto Dirigenziale n. 925 del 6.12.2016, ha approvato la "Guida alla predisposizione e presentazione della domanda di autorizzazione Integrata Ambientale. Aggiornamento"...>>

Emilia-Romagna, istruzioni tributo speciale trattamento rifiuti: La Regione Emilia-Romagna, con delibera della Giunta n. 2264 del 21 dicembre 2016, ha approvato la "Determinazione della base imponibile del tributo speciale con riferimento all'applicazione dell'imposta relativa ai rifiuti decadenti dal trattamento dei rifiuti urbani"...>>

Abruzzo, approvate linee guida e modulistica A.U.A: La Regione Abruzzo, con delibera della Giunta n. 812 del 5 dicembre 2016, ha approvato le linee guida e la modulistica unica regionale relative alla autorizzazione unica ambientale (AUA), ex D.P.R. 59/2013...>>

Lombardia, aggiornata autorizzazione generale emissioni impianti di pulizia a secco: La Regione Lombardia, con D.d.u.o. n. 12779 del 1° dicembre 2016, ha approvato l’allegato tecnico relativo all’autorizzazione in via generale alle emissioni, ex art. 272 comma 2 del d.lgs. 152/06, per gli «Impianti a ciclo chiuso per la pulizia a secco di tessuti e pellami, escluse le pellicce, e delle pulitintolavanderie a ciclo chiuso»..>>  


Finanziamenti Giurisprudenza

Sicurezza sul lavoro, nuovo Bando INAIL 2016: Pubblicato il nuovo Bando INAIL 2016 che prevede incentivi alle imprese per la realizzazione di progetti di investimento per migliorare i livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto o per le micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Bando Isi 2016) in attuazione dell’articolo 11, comma 5, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i...>> (scadenze: a partire dal 19 aprile 2017)

CCIAA di Novara – Contributi per la Certificazione delle imprese: La Camera di commercio di Novara, allo scopo di promuovere il miglioramento dell’efficienza e della competitività delle imprese, ha stanziato la somma di euro 120.000 a favore delle imprese del territorio che adottano  certificazioni in ambito qualità, ambiente, sicurezza nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, responsabilità etica e sociale o dei prodotti e servizi...>> (scadenza: presentazione domande dall'1.12.2016 ed entro il 30.6.2017)

Emilia-Romagna - POR FESR: contributi alle imprese turistico-culturale del territorio: La Regione Emilia-Romagna, per migliorare l’attrattività turistico-culturale del territorio attraverso la qualificazione innovativa delle imprese del comparto turistico, commerciale e culturale, ha pubblicato un bando sull’Asse 3, Azioni 3.3.2 e 3.3.4 del POR FESR 2014-2020, che mette a disposizione complessivamente circa 15 milioni di euro per il finanziamento di progetti a fondo perduto...>> (scadenza: presentazione domande dal 10 gennaio al 28 febbraio 2017)

Amianto, modalità attuative credito d'imposta: Sulla Gazzetta Ufficiale n. 243 del 17 ottobre 2016 è stato pubblicato il decreto del Ministero dell'Ambiente 15 giugno 2016 recante “Modalità attuative del credito d’imposta per interventi di bonifica dei beni e delle aree contenenti amianto”, il cui "click day" è previsto il 16 novembre 2016 ...>> scadenza: (dal 16 novembre 2016 al 31 marzo 2017, fino ad esaurimento risorse disponibili)  

MiSE, bando 2016 Diagnosi energetiche e Sistemi ISO 50001: Pubblicato il bando 2016 del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare che invita Regioni e Province autonome a presentare programmi per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI e rendere più efficienti i loro consumi energetici...>>  

Emilia-Romagna: Fondi europei su riqualificazione energetica e innovazione: A Reggio Emilia il Comitato di Sorveglianza sui fondi Por Fesr 2014-2020 ha fatto il punto sui prossimi sei mesi e attività svolta...>>  

Emilia-Romagna - Energia, 28 milioni per edifici pubblici più sostenibili con nuovo bando Por Fesr: Ammontano a 28 milioni di euro le risorse messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna previste dal Por Fesr 2014-2020 con un nuovo bando per realizzare interventi di riqualificazione energetica negli edifici pubblici e nell’edilizia residenziale pubblica in Emilia-Romagna...>> (Scadenze: dal 25 maggio al 5 agosto 2016 e dal 15 novembre 2016 al 28 febbraio 2017)   

Mise, online la Guida con tutti gli incentivi alle imprese: Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato ieri  una guida con tutte le agevolazioni attualmente fruibili dalle imprese riguardanti in particolare il sostegno alla competitività (Nuova Sabatini,...), il sostegno all'innovazione (credito d'imposta,...), l'efficienza energetica, l'internazionalizzazione, le start up e pmi innovative.>>  

HORIZON 2020: pubblicati i primi bandi per i programmi di lavoro 2016-2017: Sono stati pubblicati i primi inviti a presentare proposte e relative attività per i nuovi programmi di lavoro 2016-2017 approvati dalla Commissione  Europea il 13 ottobre 2015 nell'ambito di Horizon 2020 - il Programma quadro per la Ricerca e Innovazione 2014-2020...>> (scadenze: in base ai bandi da dicembre 2015 a dicembre 2017)

 

Altri finanziamenti ancora attivi:

newTAR Sicilia, Centro Comunale di raccolta differenziata rifiuti: Il TAR Sicilia, con la Sentenza n. 18 del 9 gennaio 2017, si è pronunciata in relazione ai centri comunali di raccolta differenziata dei rifiuti (Ccr) evidenziandone la differenza con gli impianti di trattamento e/o smaltimento degli stessi...>>

Cassazione penale, gestione rifiuti e buona fede: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 2996 del 20 gennaio 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di gestione illecita rifiuti non pericolosi e buona fede...>>

Cassazione penale, impianto autorizzato alle emissioni in atmosfera e molestie olfattive: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 2240 del 18 gennaio 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di produzione di "molestie olfattive" di un impianto munito di autorizzazione alle emissioni in atmosfera...>>  

Cassazione penale, inosservanza prescrizioni AIA: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 1947 del 17 gennaio 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di inosservanza delle prescrizioni contenute nell'autorizzazione integrata ambiente (AIA)...>>

Cassazione penale, emissioni di creolina: La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 798 del 10 gennaio 2017, si è pronunciata sulle emissioni di sostanza di tipo "creolina"...>>  

Cassazione penale, gestione rifiuti e particolare tenuità del fatto: La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 55287 del 30 dicembre 2016, si è pronunciata in merito a più violazioni in materia di gestione rifiuti escludendo nella fattispecie l'applicazione della causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto...>>  

Cassazione penale, natura del formulario di identificazione dei rifiuti (f.i.r.): La Corte di Cassazione, con la sentenza 52838/2016, si è pronunciata sulla natura del formulario di identificazione dei rifiuti (f.i.r.) ribadendo che il documento reca una mera attestazione del privato,...>>

Cassazione penale, natura reato di gestione illecita rifiuti: La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 52829 del 14 dicembre 2016, ha ribadito che la gestione illecita di rifiuti costituisce un reato comune, la cui configurabilità quindi prescinde dalla qualifica dell'agente...>>

Cassazione Penale, Personale ARPA e qualifica di polizia giudiziaria: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50352 del 28 novembre 2016, si è pronunciata sul personale Arpa affermandone la qualifica di polizia giudiziaria...>>  

Cassazione penale, definizione oggettiva di rifiuto: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 48316 del 16 novembre 2016, si è pronunciata sulla definizione di "rifiuto" riaffermandone la valutazione oggettiva...>>  

Cassazione penale, veicoli fuori uso e stato di abbandono: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 47262 del 10 novembre 2016, si è pronunciata sulla fattispecie di veicoli "fuori uso", considerati tali anche quando gli stessi veicoli risultino in evidente stato di abbandono...>>  

Cassazione penale, emissioni moleste ex art. 674 cod. pen.: La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 46149 del 3 novembre 2016, si è pronunciata in merito alla produzione di emissioni pericolose o comunque moleste ex art. 674 cod. pen...>>  

Cassazione penale, scarico di acque reflue industriali e superamento limiti tabellari: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 46152 del 3 novembre 2016, si è pronunciata sulla fattispecie di scarico di acque reflue industriali, con superamento del valore limite fissato nella Tabella 3 dell'allegato 5 alla parte terza del Decreto Legislativo n. 152 del 2006...>>


 


Novità dalle Gazzette

Decreto Ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264
"Regolamento recante criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti".

Decreto Ministeriale 20 gennaio 2017
"Attuazione della direttiva 2016/774/UE del 18 maggio 2016, recante modifica dell'allegato II della direttiva 2000/53/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa ai veicoli fuori uso".

Decreto ministeriale 29 settembre 2016, n. 200
"Regolamento recante la disciplina per la consultazione della popolazione sui piani di emergenza esterna, ai sensi dell'articolo 21, comma 10, del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105"

Decreto Ministeriale 26 maggio 2016
"Criteri da tenere in conto nel determinare l'importo delle garanzie finanziarie, di cui all'articolo 29-sexies, comma 9-septies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".

Legge 12 agosto 2016, n. 170
“Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea - Legge di delegazione europea 2015".

Decreto ministeriale 9 agosto 2016
"Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico - alberghiere, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139".

Decreto Ministeriale 10 giugno 2016, n. 140
"Regolamento recante criteri e modalita' per favorire la progettazione e la produzione ecocompatibili di AEE, ai sensi dell'articolo 5, comma 1 del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49, di attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)".


Studio Brancaleone
collabora con

Aster
nell'ambito del progetto
euresp+

Schede applicative

a cura di Giorgio Ferrari

Altre schede rifiuti >>