Cassazione penale, rifiuti e responsabilità condivisa

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 41809/2022, si è pronunciata in tema di rifiuti e applicazione del cd. principio della responsabilità condivisa tra tutti i soggetti coinvolti.

A tal riguardo, la Corte ha ribadito in materia di rifiuti l’applicazione del cd. principio della responsabilità condivisa:

In tema di rifiuti va applicato il cd. principio della responsabilità condivisa, secondo cui la responsabilità per la corretta gestione dei rifiuti grava su tutti i soggetti coinvolti nella loro produzione, detenzione, trasporto e smaltimento, essendo detti soggetti investiti di una posizione di garanzia in ordine al corretto smaltimento dei rifiuti stessi.


Condividi su:
Torna su