Certificati bianchi, aggiornata la guida operativa

Il MiTE, con il Decreto direttoriale del 3 maggio 2022, ha approvato l’aggiornamento della Guida Operativa dei Certificati Bianchi, per promuovere l’individuazione, la definizione e la presentazione di progetti nell’ambito del meccanismo dei Certificati Bianchi.

La guida operativa redatta dal GSE, che modifica e integra la precedente versione pubblicata il 30 aprile 2019, è stata aggiornata alla luce degli aggiornamenti introdotti dal decreto del MiTE del 21 maggio 2021 e fornisce informazioni utili per la predisposizione e la presentazione delle richieste di accesso agli incentivi, oltre a indicazioni sulle potenzialità di risparmio energetico derivanti dall’utilizzo delle migliori tecnologie disponibili nei diversi settori produttivi.

Il documento, è suddiviso in cinque Allegati:

  • Allegato 1. Chiarimenti operativi per la presentazione dei progetti: fornisce chiarimenti e supporto operativo per la presentazione dei progetti di efficienza energetica ai fini dell’accesso al meccanismo dei Certificati Bianchi;
  • Allegato 2. Guide Settoriali: è composta da undici distinti allegati, relativi a settori produttivi e tecnologie;
  • Allegato 3. Interventi non ammissibili: fornisce un elenco non esaustivo degli interventi di efficienza energetica che non rispettano i requisiti previsti dal Decreto;
  • Allegato 4. Chiarimenti su interventi della Tabella 1: non presente tra gli Allegati alla Guida 2019, fornisce i chiarimenti rispetto ai progetti indicati nella Tabella 1 dell’Allegato 2 del Decreto;
  • Allegato 5. Schede di progetto a consuntivo, non presente tra gli Allegati alla Guida 2019, predispone, per gli interventi per i quali è possibile individuare degli algoritmi di calcolo dei risparmi energetici addizionali, le schede di progetto a consuntivo.

Il Decreto di approvazione aggiorna inoltre la Tabella 1 dell’Allegato 2 del Decreto che riporta l’elenco, non esaustivo, delle tipologie di intervento ammissibili al meccanismo dei Certificati Bianchi.

Per maggiori informazioni, si rimanda alla pagina del MiTE:

https://www.mite.gov.it/pagina/certificati-bianchi
https://www.mite.gov.it/pagina/decreto-direttoriale-del-3-maggio-2022


Condividi su:
Torna su