Friuli, Piano regionale gestione rifiuti urbani

La regione Friuli Venezia Giulia, con Decreto del Presidente della Regione 15 luglio 2022, n. 88, ha aggiornato il Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani.

Il piano regionale, in continuità con quello precedente, considera l’intero ciclo di gestione dei rifiuti urbani, dalla produzione, passando per la raccolta e trasporto, fino al recupero di materia e di energia e allo smaltimento finale, con l’obiettivo di individuare gli interventi volti alla limitazione della produzione e di definire le azioni idonee a favorire il riutilizzo, il riciclaggio ed il recupero dei rifiuti, avendo però come fine primario lo sviluppo concreto di un’economia circolare sul territorio regionale, nel rispetto della protezione dell’ambiente e della tutela della salute dei cittadini.

Il “Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani”, approvato ai sensi dell’articolo 13, comma 4 della legge regionale 34/2017, è comprensivo del Rapporto ambientale e della Sintesi non tecnica (allegati 1, 2 e 3 al decreto).


Decreto del Presidente della Regione 15 luglio 2022, n. 088/Pres.
L.R. 34/2017, art. 13, comma 4. Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani. Approvazione.

Allegato 1 – Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani – Aggiornamento 2022
Allegato 2 – Rapporto ambientale
Allegato 3 – Sintesi non tecnica del rapporto ambientale

Condividi su:
Torna su