Lombardia, Bando Efficienza Energetica imprese turistiche

Con il Bando Efficienza Energetica il Sistema Camerale lombardo e Regione Lombardia intendono sostenere le imprese turistiche con contributi per favorire l’efficienza energetica, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia conseguente alla crisi economica.

La misura, con una dotazione finanziaria di 2.000.000 euro è finalizzata a sostenere le imprese turistiche che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, aggravati anche dalla crisi internazionale in corso, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica da Covid 19.

Possono accedere al Bando le Piccole e Medie Imprese ai sensi dell’Allegato I al Regolamento (UE) n. 651/2014, ivi incluse le ditte individuali, che esercitano alla data di presentazione della domanda l’attività in base alla legge regionale n. 27/2015:
– ricettiva alberghiera (alberghi o hotel, residenze turistico-alberghiere);
– ricettiva non alberghiera all’aria aperta (villaggi turistici, campeggi e aree di sosta);
– ricettiva non alberghiera (case e appartamenti vacanze in forma imprenditoriale), foresterie lombarde, locande;
– di agenzia di viaggio.

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ritenuta ammissibile nel limite massimo di 40.000 euro a fronte di un investimento minimo complessivo di 4.000 euro.

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it dalle ore 11.00 del 31 Ottobre 2022 fino alle ore 16.00 del 22 Dicembre 2022.


Sito internet: Regione Lombardia

Condividi su:
Torna su