Studio Brancaleone 




SERVIZI OFFERTI - Contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
Servizi legali
Assistenza giudiziale in
materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
Consulenza giuridica
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
Consulenza gestione ambienteConsulenza gestione qualitàConsulenza gestione sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
Corsi di formazione
Corsi per aziende
e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
Ricerca finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
Servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo





 
AREA NORMATIVA
 
ARCHIVIO NEWS

 
Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it



Visite da marzo 2007

In Primo Piano
a cura dell'Avv. Giorgio Ferrari



Nazionali Dalle Regioni

newPremio EMAS Italia 2018, pubblicato il bando di partecipazione: Il Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit e l’ISPRA, in occasione delle celebrazioni per i venti anni di EMAS in Italia, anche quest’anno  intendono dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS premiando quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo...>>

Ecolabel, proroga criteri ecologici per televisori: Pubblicata sulla GUUE del 13.1.2018 la Decisione (UE) 2018/59 della Commissione dell'11 gennaio 2018 "che modifica la decisione 2009/300/CE per quanto riguarda il contenuto e il periodo di validità dei criteri ecologici per l'assegnazione del marchio di qualità ecologica dell'Unione europea ai televisori"...>>  

Albo Gestori Ambientali, chiarimenti su requisiti e verifiche del Responsabile Tecnico: Con Circolare n. 59 del 12 gennaio 2018, il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali fornisce chiarimenti sulla Delibera n. 6 del 30 maggio 2017 in merito ai requisiti del Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti, nonché all’affiancamento ed alle verifiche...>>

Albo Gestori Ambientali, chiarimenti verifica regolarità contributiva (Durc): Il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali ha emanato la Circolare n. 31 dell'8 gennaio 2018 recante "Regolarità del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori (DURC)", in seguito ai chiarimenti forniti dall'Inps, con riferimento alle interrogazioni effettuate attraverso il servizio "Durc On Line" che ricevono risposta con la dicitura "verifica in corso"...>>  

Legge di bilancio 2018, proroga Sistri e formato digitale per registro e formulario rifiuti: Sulla GU n. 302 del 29-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 62 - è stata pubblicata la Legge 27 dicembre 2017, n. 205 recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020", che dispone anche in materia di ambiente (con la proroga del Sistri) ed energia (contributi per efficienza energetica e benefici per fonti rinnovabili)...>> 

newLiguria, nuova disciplina concessioni derivazioni acqua: La Regione Liguria, con Regolamento n. 6 del 28 dicembre 2017, ha approvato il "Regolamento recante norme per il rilascio delle concessioni di derivazioni d'acqua"...>>

Campania, parte monitoraggio rifiuti con l'applicativo O.R.So: La Regione Campania, con delibera della Giunta n. 677 del 7 novembre 2017, ha approvato il documento "Sistema informatizzato unico per la trasmissione dei dati: applicativo WEB-service O.R.So. (Osservatorio Rifiuti Sovraregionale) - Modifiche e integrazioni al documento "allegato sub1" approvato con D.G.R. n. 342 del 06/07/2016"...>>  

Marche, acque reflue assimilate alle domestiche: La Regione Marche, con delibera della Giunta n. 1278 del 30 ottobre 2017, ha approvato il documento "Piano di Tutela delle Acque (Deliberazione Amministrativa dell’Assemblea Legislativa Regionale n° 145 del 26/01/2010). Norme Tecniche di Attuazione; modifica dell’ “art. 28 Norme sulle acque reflue assimilate alle domestiche” ai sensi dell’art. 73 e revoca DGR 1196/17"...>>  

Lombardia, ulteriori indirizzi applicazione BAT per la produzione di carta e cartone: Con D.d.s. 26 ottobre 2017, n. 13310, la Regione Lombardia ha approvato  l'Aggiornamento tecnico dell’allegato alla d.g.r. 24 ottobre  2016, n. X/5738 recante «Indirizzi per l’applicazione delle conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (MTD-BAT) per la produzione di carta e cartone, adottate ai sensi della direttiva 2010/75/UE, nell’ambito dei procedimenti di riesame delle autorizzazioni integrate ambientali (AIA)»...>>  

Lombardia, Indirizzi applicazione BAT per la produzione di pannelli a base di legno: La Regione Lombardia, con D.g.r. 17 ottobre 2017, n. 7239, ha approvato gli "Indirizzi per l’applicazione delle conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (MTD-BAT) per la produzione di pannelli a base di legno, adottate ai sensi della direttiva 2010/75/UE, nell’ambito dei procedimenti di riesame delle autorizzazioni integrate ambientali (A.I.A.)"...>> 


Finanziamenti Giurisprudenza

INAIL, Bando ISI 2017 per la sicurezza nelle imprese: Sulla GU n. 296 del 20-12-2017 è stato pubblicato il Comunicato dell'Inail recante "Avviso pubblico ISI 2017 - Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro"...>> (scadenza: dal 19 aprile 2018 al 31 maggio 2018)

Emilia-Romagna, bando riqualificazione energetica degli edifici pubblici: La Regione Emilia-Romagna, con  delibera di Giunta n. 1978 del 13 dicembre 2017, ha approvato il bando per sostenere gli enti pubblici nel conseguire obiettivi di risparmio energetico, uso razionale dell’energia, valorizzazione delle fonti rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, con particolare riferimento allo sviluppo di misure di miglioramento della efficienza energetica negli edifici pubblici e nell’edilizia residenziale pubblica...>> (scadenza: presentazione domande dal 18 dicembre 2017 fino al 31 marzo 2018

CCIAA di Ravenna – Contributi 2017 per certificazioni ambientali: La Camera di Commercio di Ravenna ha pubblicato l’avviso per la concessione di contributi alle PMI della provincia per l'adozione di sistemi di gestione ambientale secondo le norme  ISO 14001 e il Regolamento EMAS o di certificazione di prodotto (Ecolabel, EPD, Remade in Italy, Social Footprint- Product Social Identity SFP)...>> (scadenza: presentazione domande entro il 31 gennaio 2018)

Emilia-Romagna: Diagnosi energetiche PMI, al via il Programma regionale: Con la Delibera Regionale n. 1897 del 14 novembre 2016 la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato lo schema di convenzione con il Ministero dello sviluppo economico per dare il via al Programma regionale finalizzato a sostenere interventi delle PMI della regione nel settore energetico...>> (scadenza programma: dal 01-01-2017 al 31-12-2019)  

Mise, online la Guida con tutti gli incentivi alle imprese: Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato ieri  una guida con tutte le agevolazioni attualmente fruibili dalle imprese riguardanti in particolare il sostegno alla competitività (Nuova Sabatini,...), il sostegno all'innovazione (credito d'imposta,...), l'efficienza energetica, l'internazionalizzazione, le start up e pmi innovative.>>  

 

Altri finanziamenti ancora attivi:

Cassazione penale, reato di getto pericolo di cose: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 57958 del 29 dicembre 2017, si è pronunciata sui requisiti del reato  di getto pericoloso di cose, ex art. 674 c. p.....>>

Cassazione penale, trasporto rifiuti e comunicazione all'Albo Gestori Ambientali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 52632 del 20 novembre 2017, si è pronunciata in merito alla semplice comunicazione all'Albo Gestori Ambientali affermando che da sola non è sufficiente ad evitare la sanzione penale...>>

Cassazione penale, Inquinamento ambientale art. 452-bis c.p.: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 52436 del 16 novembre 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di inquinamento ambientale e sui presupposti per l'emissione di un provvedimento di sequestro preventivo (“Fumus commissi delicti”)...>>  

Cassazione penale, natura reato emissioni in atmosfera senza autorizzazione: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50632 del 7 novembre 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di emissioni in atmosfera senza autorizzazione ribadendone che è un reato permanente, formale e di pericolo...>>  

Cassazione penale, deposito temporaneo rifiuti e onere della prova: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 48334 del 20 ottobre 2017, si è pronunciata sull'onere della prova del deposito temporaneo di rifiuti ribadendo che grava sul produttore stesso...>>  

Cassazione penale, trasporto rifiuti in conto proprio: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 44438 del 27 settembre 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di trasporto rifiuti in conto proprio senza autorizzazione ribadendo che anche un solo trasporto costituisce reato...>>  

Cassazione penale, natura reato di scarico senza autorizzazione: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 45750 del 5 ottobre 2017, si è pronunciata sulla fattispecie di reato di scarico senza autorizzazione ribadendone la natura permanente...>>  


 


Novità dalle Gazzette

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 28 dicembre 2017
"Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2018"

Legge 20 novembre 2017, n. 167
"Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2017

Legge 25 ottobre 2017, n. 163
"Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2016-2017".

Regolamento (UE) 2017/1941 della Commissione del 24 ottobre 2017
"che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 66/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al marchio di qualità ecologica dell'Unione europea (Ecolabel UE)".

DPR 13 giugno 2017 n. 120 "Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell'articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164".

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104
"Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114".

Decreto Ministeriale 28 aprile 2017
"Modifiche al decreto n. 141 del 26 maggio 2016 recante criteri da tenere in conto  nel determinare l'importo delle garanzie finanziarie, di cui all'articolo  29-sexies, comma 9-septies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".


Studio Brancaleone
ha collaborato con

Aster
nell'ambito del progetto
Euresp+

Schede applicative

a cura di Giorgio Ferrari

Altre schede rifiuti >>