Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambienteconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



AREE TEMATICHE

Selezione della principale normativa nazionale/comunitaria e regionale in materia ambientale

La consultazione è gratuita per i documenti disponibili nella modalità on-line, per i documenti contrassegnati con e per gli altri documenti della banca dati "Aree tematiche" è previsto un servizio a richiesta.

 

IPPC

Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152
Norme in materia ambientale - Parte II - Articoli da 4 a 52
Testo coordinato con Decreto legge 12 settembre 2014, n. 133 (c.d. Sblocca Italia) (G.U. 12/09/2014, n. 212), convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164 (S.O. n. 85, relativo alla G.U. 11/11/2014, n. 262), che ha disposto (con l'art. 38, comma 3, lettera c)) la modifica dell'allegato IV della parte II, lettera l) e l'abrogazione della lettera g) dell'allegato IV della parte II e (con l'art. 38, comma 3, lettera b)) la modifica dell'allegato III della parte II, lettera v).

*****

Decreto Ministeriale 26 maggio 2016
"Criteri da tenere in conto nel determinare l'importo delle garanzie finanziarie, di cui all'articolo 29-sexies, comma 9-septies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".
Il decreto stabilisce i criteri che l’Autorità competente dovrà tenere in conto nel determinare l’importo delle garanzie finanziarie che i gestori di installazioni soggette ad AIA devono prestare per quanto riguarda il ripristino del sito una volta cessate le attività, ove queste possano comportare una contaminazione al suolo o alle acque...>>
Aggiornamento:
Decreto Ministeriale 28 aprile 2017
"Modifiche al decreto n. 141 del 26 maggio 2016 recante criteri da tenere in conto  nel determinare l'importo delle garanzie finanziarie, di cui all'articolo  29-sexies, comma 9-septies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".
Il provvedimento, in vigore il 4 luglio 2017, sostituisce l'allegato A del D.M. 141/2016 e rivede i criteri di determinazione delle garanzie finanziarie dovute dagli impianti soggetti ad autorizzazione integrata ambientale (AIA)...>>

*****

Decreto 13 novembre 2014, n. 272 - formato pdf
Modalità per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'articolo 5, comma 1, lettera v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152
Il decreto, in attuazione dell'articolo 29-sexies, comma 9-sexies del D.lgs. 152/2006, definisce le modalità, la tempistica e i contenuti minimi della relazione di riferimento, da presentare all'Autorità competente dai gestori degli impianti soggetti ad autorizzazione integrata ambientale (AIA), ovvero per la raccolta di "informazioni sullo stato di qualità del suolo e delle acque sotterranee, con riferimento alla presenza di sostanze pericolose pertinenti,...>>

Ministero dell'ambiente - Circolare 27 ottobre 2014, prot. 22295 Gab
Linee di indirizzo sulle modalità applicative della disciplina in materia di prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento, recata dal Titolo III-bis alla parte seconda del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152, alla luce delle modifiche introdotte dal decreto legislativo 4 marzo 2014, n.46.
02-12-2014 AIA, prime indicazioni Ministero Ambiente sulle modalità applicative della disciplina

Decreto Ministeriale 1 ottobre 2008
Emanazione di linee guida in materia di analisi degli aspetti economici e degli effetti incrociati per le attività elencate nell'allegato I del Decreto Legislativo 18 febbraio 2005, n. 59.

Decreto legge 30 ottobre 2007, n. 180 convertito con modifiche dalla Legge 19 dicembre 2007, n. 243.
Differimento di termini in materia di autorizzazione integrata ambientale e norme transitorie.
New 02-11-2007 (decreto legge): Con decreto legge del 30 ottobre 2007 n. 180, in vigore dal giorno successivo, il termine per il rilascio delle autorizzazioni integrate ambientali e per l'attuazione delle relative prescrizioni, fissato dal decreto legislativo 18 febbraio 2005 n. 59 al 30 ottobre 2007, viene prorogato al 31 marzo 2008...>>
New 28-12-2007 (legge di conversione): Sulla Gazz. Uff. del 27 dicembre 2007 n. 299 è stata pubblicata la legge 19 dicembre 2007 n. 243 che ha convertito con modifiche il decreto legge del 30 ottobre 2007 n. 180...>>

Decreto Ministeriale 15 febbraio 2007
Istituzione della commissione di cui all'articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59.

Decreto Ministeriale 7 febbraio 2007
Formato e modalità per la presentazione della domanda di autorizzazione integrata ambientale di competenza statale.
Archivio news >>

Decreto 29 Gennaio 2007
Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, in materia di gestione dei rifiuti, per le attività elencate nell'allegato I del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59
Archivio news >>

Decreto 29 Gennaio 2007
Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, in materia di allevamenti, macelli e trattamento di carcasse, per le attività elencate nell'allegato I del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59
Archivio news >>

Decreto 29 Gennaio 2007
Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, in materia di fabbricazione di vetro, fritte vetrose e prodotti ceramici, per le attività elencate nell'allegato I del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59 (GU n. 125 del 31-5-2007  - Suppl. Ordinario n.127)
Archivio news >>

Decreto 29 Gennaio 2007
Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, in materia di raffinerie, per le attività elencate nell'allegato I del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59
Archivio news >>

Decreto Ministeriale 19 aprile 2006
Determinazione dei termini per la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale, per gli impianti di competenza statale, ai sensi del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59

Decreto Legislativo 18 febbraio 2005 n. 59
Attuazione integrale della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento

Decreto Ministeriale 31 gennaio 2005
Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, per le attività elencate nell'allegato I del Decreto Legislativo 4 agosto 1999, n. 372.

 

Direttiva 2008/1/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 gennaio 2008
sulla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento (Versione codificata)